06 Dicembre 2020 14:30
Primo tempo: 0-0
Torres
0
0 : 0
Vis Artena
0
Risultato Finale
Commento partita

TORRES: Carta, Melli, Ruiu, Russo, R. Pinna, Rutjens, Sarritzu, Fadda, Mesina (34' st Ruzzittu), Ladu (22' st Mastromarino), Belli. A disp. Drago, Congiu, Fois, Saba, Pinna, Mascia, Moro. All. Aldo Gardini.

VIS ARTENA: Manni, Pompei, Iozzi, Paolacci, Sabatini (27' st Fleury), Falasca, Ingretolli, Rossi (27' st Rezzi), Contucci, Cericola (34' st Taviani), Carbone. A disp. Isidori, Cataldi, Conti, Cucciari, Cesarini, Alonzi. All. Fabrizio Perrotti

ARBITRO: Nicolò Rodigari di Bergamo

NOTE: Ammoniti: Ruiu, Falasca, Belli, Paolacci. Recupero: 1' + 5'.

I rossoblù di Gardini devono cancellare lo zero in classifica e sono senza Bilea e Bianco appena rientrati in gruppo dopo la positività al Covid, in difesa non c'è Lazazzera mentre Congiu è in panchina ma fa l'esordio dal 1' l'ultimo arrivato Melli. Prima conclusione dopo 6' con il sinistro di Ladu, servito da Belli, ma il portiere Manni para facilmente. Sessanta secondi dopo i rossoblù sfiorano il vantaggio dapprima con Sarritzu ma il portiere Manni respinge di piede a rimorchio arriva Mesina che non centra lo specchio di porta. Al 17' sortita in avanti della Vis Artena con Sabatini che viene steso in area ma per l’arbitro Rodigari non ci sono gli estremi per fischiare il rigore. La Torres si rivede al 25' con il sinistro dal limite di Ladu fuori misura. Passano 2' e la Vis Artena sfiora il vantaggio: sul cross dalla fascia la palla arriva nei piedi del solissimo Ingretolli che grazia Carta calciando alto sulla traversa. Ancora i romani pericolosi al 36' su palla inattiva ma il difensore Iozzi, a centro area, manda fuori. Il finale di tempo è torresino, dapprima ci prova Ladu su punizione ma l'ex Lanusei sfiora l'incrocio. Poi è la volta del baby Fadda con un destro a fil di palo. Squadre negli spogliatoi.

Ad inizio ripresa si vede Mesina, staffilata al 4' dell'ex Castiadas con palla di poco alta sulla traversa. Vis Artena comunque pericolosa, al 18' Cericola serve Sabatini che sbaglia clamorosamente ad un passo dal palo, palla fuori per il sospiro di sollievo di Carta. Gardini perde Ladu per infortunio. Al 37' Torres vicinissima al gol con Sarritzu che entra bene dentro il campo in dribbling e poi scarica a rete ma Manni si supera e parta in due tempi. Al 41' Pinna salva appostato sulla linea di porta evitando che la palla si insacchi. Si entra nel recupero, al 46' grande chance con Ruzzittu che calcia la punizione ma Manni si supera ancora una volta deviando in angolo, sugli sviluppi del quale c'è il tiro di Mastromarino che il portiere ospite blocca centralmente. Fonte: sardegna.diariosportivo.it

MdA