14 Aprile 2021 15:00
Serie D (girone G) | Giornata 26
Primo tempo: 0-1
Team Nuova Florida
0
0 : 2
Lanusei
2
Risultato Finale
Commento partita

TEAM NUOVA FLORIDA Giordani, De Marchis, Miola, Oliana, Porfiri (27’st Capparella), Ferrara (42’st Miocchi), Suriano (37’st Toledo), Tamburlani (42’st Moretti), Vannucci, Minnocci (15’st D’Uffizi), Coratella PANCHINA D’Adamo, Tocci, Scognamiglio, Gambioli ALLENATORE Bussone

LANUSEI Sinato, Sylla, Carta, Mancini, Bonu, Callegari Torre, Varela, Arvia, Raimo, Attili (15’st Virdis), Manca (39’st Marini) PANCHINA Genovese, Paolini, Lazazzera, Toracchio, Mazzei, Sakhi, Orru ALLENATORE Greco

MARCATORI Varela 31’pt, Virdis 36’st

ARBITRO Esposito di Napoli

ASSISTENTI Marchese di Napoli, Castaldo di Frattamaggiore

NOTE Ammoniti Mancini, Manca, Coratella, Varela, Marini Angoli 3-4 Rec. 1’pt - 5’st

Dopo l’importantissima vittoria contro la Nocerina il Team Nuova Florida incappa in una nuova sconfitta, al Mazzucchi, per mano di un Lanusei sempre più lanciato. I sardi bissano il successo contro la Vis Artena battendo i biancorossi con due reti, una per tempo. La gara decolla subito su buoni ritmi. Al 4’ ci prova Ferrara per i padroni di casa. Tiro di poco alto. La replica dei sardi è subito dopo con Sylla, sul quale si oppone Giordani. Al 14’ ancora ospiti con Manca che però non trova il bersaglio. Due minuti più tardi stessa sorte per De Marchis per i laziali. Il terzino ci riprova alla mezz’ora con un tiro cross neutralizzato da Sinato. Un minuto più tardi il Lanusei passa in vantaggio: diagonale in area di Varela che si infila alle spalle di Giordani. Nel finale di frazione i laziali provano a rispondere con Coratella ma l’attaccante viene deviato in corner. Nella ripresa subito pericolosi i sardi con Sylla. Palla fuori. All’8’ il Team Nuova Florida sfiora il pari con Ferrara, che in pallonetto sull’uscita di Sinato non riesce a trovare lo specchio. Al 36’ raddoppiano i sardi: cross da destra di Varela, Virdis ci mette la testa e incorna in fondo alla rete. Allo scadere il Lanusei sfiora il tris con Raimo ma Giordani gli dice di no. Termina 0-2.  Fonte: gazzettaregionale.it

MdA