10 Aprile 2022 15:30
Serie D (girone H) | Giornata 32
Primo tempo: 1-0
Team Altamura
1
1 : 0
Sorrento
0
Risultato Finale
Commento partita

TEAM ALTAMURA (3-5-2): Spina; Clemente, Errico, Sall; Cancelliere (73’ Kanoute), Lucchese (84’ Ziello), Baradji, Massari (61’ Russotto), Tazza; Lorusso (57’ Tedesco Gi), Abreu (68’ Molinaro). A disp: Giuliani, Binetti M, Binetti P, Casiello. Allenatore: Leo Dibenedetto.

SORRENTO (3-4-2-1): Del Sorbo; Manco (46’ Romano), Cacace, Mansi; Rizzo, La Monica, Virgilio, Cassata (46’ Tedesco Gm); Petito (85’ Marciano), Gargiulo; Ripa. A disposizione: Volzone, Ferraro, Petrazzuolo, Selvaggio, Acampora, Diop. Allenatore: Renato Cioffi.

ARBITRO: Federico Muccignato della sezione di Pordenone (1° assistente: Marco Munitello della sezione di Gradisca d’Isonzo; 2° assistente: Alessia Cerrato della sezione di San dona’ di Piave)

MARCATORE 29’ Lucchese

NOTE. Ammoniti: Clemente, Massari e Ziello (TA); Mansi e Cacace (S). Recuperi: 3’ pt, 4’ st.

Cade il Sorrento ad Altamura contro il team di Dibenedetto che ha trovato dinanzi al pubblico amico tre punti importanti per ipotecare la salvezza. Dopo gli ottimi risultati dell’ultimo periodo, si è fermata la corsa della squadra rossonera anche se Cioffi ha provato all’inizio inserendo Petito nell’undici di partenza e nella ripresa con Tedesco a dare vivacità alla manovra costiera. Ha deciso la sfida un gol di Lucchese nella seconda parte del primo tempo dopo una lunga fase di studio priva di grandi emozioni. Bello lo shoot all’angolino con il quale Lucchese ha battuto Del Sorbo, incolpevole nella circostanza. Bene nella ripresa il Sorrento, che ci ha provato in almeno un paio di circostanze con Gargiulo e Petito senza però la necessaria convinzione. Cacace e compagni sono riusciti a non capitolare nuovamente nonostante l’Altamura in contropiede si sia reso pericoloso in alcune circostanze per poi gestire invece i minuti finali congelando il pallone così da aggiudicarsi l’intera posta in palio.

Fonte: fcsorrento.com

MdA