12 Dicembre 2021 15:00
Serie D (girone H) | Giornata 16
Primo tempo: 2-0
Team Altamura
2
2 : 0
Nocerina
0
Risultato Finale
Video Partita
T.Altamura-Nocerina 2-0 (by NocerinaLive.it)
Commento partita

TEAM ALTAMURA (4-3-3): Spina; Clemente (Sales), Mattera, Errico, Tazza; Barg, Lucchese (65′ Dayawa), Russotto; Baradji (78′ De Vivo), Tedesco (91′ Lorenzo), Molinaro (75′ Ziello). A disp.: Giuliani, Cancelliere, Pinto, Massari. All. Di Benedetto

NOCERINA (3-5-2): Pitaresi; Bruno, Donida, Cason; Saporito (33′ Palmieri), Vecchione, Donnarumma (46′ Bovo), Cuomo (75′ Menichino), Esposito (46′ Chietti); Dammacco (71′ Mancino), Talamo. A disp.: Al Tumi, Sellitti, Gallo, De Martino.. All.: Cavallaro

ARBITRO: Francesco Gai della sezione di Carbonia (1° Assistente: Mario Capasso della sezione di Piacenza, 2° Assistente: Giuseppe Ladu della sezione di Nuoro)

MARCATORI: 16′ Tedesco, 20′ Molinaro

NOTE. Ammoniti: Esposito (N), Barg (TA), Russotto (TA). Rec. 1′ pt, 6′ st

Termina con una brutta sconfitta per i molossi la trasferta nelle Murge. Allo stadio "Tonino d'Angelo" il Team Altamura batte 2-0 la Nocerina, nella gara valevole per la 16esima giornata del girone H di Serie D.

Cavallaro non cambia sistema di gioco, ma deve rinunciare a Mazzeo e Garofalo per problemi fisici, dalla panchina Bovo: solito 3-4-1-2 con Pitarresi tra i pali; Bruno, Cason e Donida nel trio difensivo; Donnarumma e Cuomo centrali con Vecchione a destra e Saporito a sinistra; Esposito a sostegno del tandem offensivo Dammacco-Talamo. Mister Dibenedetto manda invece in campo Spina, Clemente, Tazza, Lucchese, Errico, Mattera, Moser, Russotto, Tedesco, Baradji e Molinaro. Avvio tutto di marca biancorossa: regge bene la difesa dei molossi sulle costanti avanzate dei padroni di casa, molto propositivi alla caccia del gol fin dai primi minuti. Padronanza del campo che al quarto d'ora viene già premiata, con l'1 a 0 a favore dell'Altamura. Molinaro va via e supera tutta la difesa rossonera in velocità prima di calciare in porta; Pitarresi respinge corto e la palla termina sui piedi di Tedesco che in tap-in manda in vantaggio i suoi. Distratta la retroguardia della Nocerina nell'occasione, con l'autore del gol lasciato inspiegabilmente libero in area. Appena cinque minuti più tardi arriva addirittura il raddoppio: sugli sviluppi di calcio d'angolo, Molinaro controlla di destro e con il sinistro trafigge Pitarresi. Anche in questo caso lasciato libero da marcature da una Nocerina in bambola. Successivamente è Baradji a scatenare il panico, prima calciando alto dalla distanza, poi servendo Molinaro dopo una bella azione personale. Molossi incapaci di reagire. Cavallaro è così costretto a cambiare le carte in tavola già alla mezz'ora aumentando il peso offensivo: dentro Palmieri, fuori Saporito. A tre dall'intervallo arriva il primo vero tiro della Nocerina, con una conclusione di Dammacco direttamente da calcio piazzato, sventa ogni pericolo Spina. Il primo tempo si chiude con i padroni di casa avanti per due reti a zero meritatamente.

Al rientro in campo il tecnico siciliano sostituisce anche Donnarumma ed Esposito con Bovo e Chietti. Si fa viva la Nocerina al quinto minuto: Dammacco non inquadra la porta mandando la sfera sul fondo. La Nocerina non riesce però ad imbastire la solita trama di gioco, complice anche un terreno in pessime condizioni a causa della pioggia. Brutta la prima parte della ripresa con tanti errori e continue interruzioni da una parte e dall'altra. Altra mossa di Cavallaro al 27': Mancino rileva Dammacco. Poco dopo termina le sostituzioni a disposizione mandando in campo anche Menichino per Cuomo. Ma cambia poco. L'Altamura dopo una giro di cambi si compatta per conservare il risultato senza concedere nulla ai molossi. Nessuno spunto interessante per i rossoneri che si rifanno vivi soltanto a pochi giri di lancette dal novantesimo, quando Menichino impegna Spina con un colpo di testa troppo debole. Ci prova poi Vecchione con una conclusione dalla distanza che non trova la porta. Nonostante cinque minuti di recupero, la Nocerina non riesce a creare nulla di concreto e pericoloso. Allo stadio "Tonino d'Angelo" il match si chiude sul 2 a 0 a favore dell'Altamura. Brutta prestazione della Nocerina che torna a perdere in trasferta. Praticamente senza mai impensierire davvero l'estremo difensore avversario: una disfatta senza alcuna sufficienza. Vincono Francavilla, Cerignola, Bitono e Casertana, che supera i molossi in classifica, ora quinti a pari punti con Fasano e Lavello. Non migliora l'umore della tifoseria in casa rossonera. Fonte: risorgimentonocerino.it

MdA