21 Novembre 2021 14:30
Serie D (girone H) | Giornata 12
Primo tempo: 1-1
Team Altamura
1
1 : 2
F.C. San Giorgio
2
Risultato Finale
Video Partita
T. Altamura-FC San Giorgio 1-2
Commento partita
TEAM ALTAMURA (4-3-3): Giuliani; Clemente (60' Tazza), Mattera, Sales, De Vivo (38' Barg); Baradji (75' Pinto), Lucchese (64' Ziello), Russotto; Zerbo, Tedesco, Molinaro. All.: Pezzullo (Pezzella squalificato)
FC SAN GIORGIO (4-3-3): Bellarosa; Ruggiero, Cassese, Bertolo, Navas; Di Pietro, Caprioli (85' Raucci), Albano (46' Strazzullo); Di Franco (64' Greco), Varela (92' Bonfini), Mancini (68' Raiola). All.: Borrelli
ARBITRO: Tricarico (Verona). Assistenti: Spatrisano (Cesena), Cozzuto (Formia)
MARCATORI: 4' Di Pietro su rig., 31' Russotto (TA), 73' Varela
NOTE: Spettatori mille circa. Al 65' espulso Ruggiero (SG). Ammoniti: Russotto (TA); Mancini, Bertolo, Varela, Di Pietro (SG). Calci d'angolo: 7-3. Recupero: 1 pt, 7 st
LA PARTITA - Borrelli ripropone lo stesso schieramento di sette giorni fa con il Molfetta con un solo cambio: Mancini per Raiola. Pronti via e i granata passano: fallo in area su Mancini, è calcio di rigore. Dal dischetto capitan Di Pietro è glaciale: 0-1 e seconda rete in campionato per lui. Il San Giorgio gioca una grande prima mezz'ora e al 26' sfiora il raddoppio: lancio illuminante di Albano per Di Franco che ha spazio sulla destra, entra in area ma si fa sbarrare la strada dal portiere sul più bello. Passano cinque minuti ed i padroni di casa, fino a quel momento mai davvero pericolosi: trovano l'1 a 1 con Russotto con una conclusione ravvicinata. Si va al riposo in parità. Ad inizio ripresa regna l'equilibrio, spezzato al 65' dal direttore di gara che espelle Ruggiero con un rosso diretto severo. Il San Giorgio di Borrelli però non molla mai, continua a rispondere colpo su colpo e al 73' si riporta in vantaggio: cross di Raiola dalla sinistra, incornata precisa di Varela e palla in fondo al sacco per l'1 a 2. Terzo centro stagionale per l'argentino. Nel finale Di Pietro e compagni serrano le fila e l'Altamura di fatto non produce più occasioni. I granata portano a casa tre punti che consentono di staccare la zona retrocessione diretta. Domenica al Paudice arriva il Nola, un derby che sa di scontro diretto con in palio altri punti pesantissimi. Fonte: Ufficio Stampa FC San Giorcio calcio

MdA