28 Agosto 2022 16:00
Primo tempo: 0-1
Sorrento
0
0 : 1
Nocerina
1
Risultato Finale
Video Partita
Sorrento-Nocerina 0-1 (by NocerinaLive.it)
Commento partita

Nella prima uscita stagionale dei molossi, la squadra di mister Sannino coglie il suo primo successo e la qualificazione al turno successivo di Coppa Italia di serie D.

La partenza è ad appannaggio dei locali che si rendono pericolosi al 12' con un tiro di Gargiulo fuori a lato di poco. Il Sorrento fa gioco ma è la Nocerina a passare in vantaggio, al 19', con Garofalo che fa partire un tiro dai trenta metri e, complice una deviazione di un difensore in area, inganna Del Sorbo e la palla finisce in rete. In risposta i padroni di casa si riversano nella metà campo dei molossi ma è la Nocerina a rendersi di nuovo pericolosa, in contropiede, con Mincica che, servito in area, dal limite conclude debolmente a lato. La risposta del Sorrento arriva al 26' con Gaetani ma il suo tiro finisce a lato. Più pericoloso invece il tiro di La Monica alla mezzora che impegna Stragkos costretto a rifugiarsi in angolo. Dopo una punizione di Herrera al 41' finita alta sulla traversa, l'ultima grande occasione della prima frazione è dei padroni di casa con Mercuri, ben imbeccato da Gargiulo in area, gira di prima intenzione sul secondo palo ma la palla esce di un soffio a lato. Il primo tempo termina qui con la Nocerina in vantaggio.

Nella ripresa il Sorrento spinge sull'acceleratore chiudendo gli avversari nella propria area. Il gioco dei padroni di casa trova sbocco per lo più sulla sinistra da cui nascono ben tre occasioni in cui la Nocerina riesce a salvarsi da altrettante mischie in area, l'ultima con Mincica che gira debolmente tra le braccia si Stragkos. Passata la sfuriata la Nocerina costruisce l'azione più pericolosa della ripresa con Basanisi che, arrivato sul fondo sulla sinistra, serve in area l'accorrente Scaringella ma il tiro dell'attaccante finisce altissimo sulla traversa. Nei restanti minuti i molossi riescono a controllare meglio i padroni di casa e al termine dei cinque minuti di recupero arriva il triplice fischio che sancisce vittoria e passaggio del turno della Nocerina.

SORRENTO (4-3-3): Del Sorbo, Scala, Todisco, La Monica, Bisceglia, Fusco, Gaetani (60' st El Ouazni), Mercuri (53' Selvaggio), Gargiulo (88' Potenza), Herrera, Serrano. A disp.: Castellano, Pinto, Sigismondo, Mazzarano, Russo, Amosio. All.: Maiuri

NOCERINA(4-3-3): Stagkos, Boersma (53' Cuomo) De Marino, Magri, Garofalo (70' Diniz); Chietti, Basanisi, Mancino (68' Schiavella); Talamo (53' Balde), Scaringella, Mincica. A disp.: Recchia, Menichino, Saccoccio, Gaudino, Valentini. All.: Sannino

ARBITRO: Sebastian Petrov della sezione di Roma 1 (1° Assistente: Paolo Bianchi della sezione di Roma 1; 2° Assistente: Alessandro Ceci della sezione di Frosinone

MARCATORE: 19' Garofalo

NOTE. Ammoniti: Chietti(N), Basanisi (N), Diniz (N), Bisceglia (S), Herrera (S). Angoli 5-2; Recuperi: 3’ pt; 5' st.

 

MdA