07 Marzo 2021 14:30 | Stadio Pasquale Novi Serie D (girone G) | Giornata 21
| Primo tempo: 1-0
Risultato Finale
Video Partita
Nocerina-Lanusei 3-0 (by NocerinaLive.it)
Nocerina-Lanusei 3-0 (by Directa Sport)
Commento partita

NOCERINA (3-5-2): Volzone; Rizzo, Morero, Donida; Petito (90′ Pisani), Vecchione, Donnarumma (57′ Impagliazzo), Dammacco (88′ Martinelli), Katseris (85′ Esposito); El Bakthaoui, De Iulis (74′ Garofalo). A disp.: Cappa, Sandomenico, Fois, Saporito. All.: Cavallaro

LANUSEI (4-3-3): La Gorga; Carta (61′ Marini), Bonu, Lazzazera, Sylla; Raimo (77′ Camilli), Attili, Mancini (72′ Pennatta); Manca, Floris (85′ Virdis), Varela. A disp.: Sinat, Paolini, Callegari, Mazzei, Arvia. All.: Greco

ARBITRO: Raimondo Borriello della sezione di Arezzo (1° assistente: Roberto Sciammarella della sezione di Paola, 2° assistente: Mattia Roperto della sezione di Lamezia Terme)

MARCATORI: 24′ De Iulis, 77′ e 94′ El Bakthaoui

NOTE: gara disputata al “P. Novi” di Angri (SA). Espulso: 64′ Sylla (L) per scorrettezza a gioco fermo su Katseris (N); Ammoniti: Morero (N), Rizzo (N) Dammacco (N), Floris (L); Angoli 3-1 ; Recuperi: 1′ pt, 4′ st.

Il Lanusei parte con un forte pressing fin dentro l’area rossonera impedendo la costruzione dal basso dei molossi. La Nocerina prova comunque con coraggio a venir fuori rischiando spesso di capitolare ma una volta superato il primo pressing per gli avanti rossoneri si aprono delle praterie. Le prime occasioni della gara arrivano però solo da calcio piazzato. Al 4′ da una punizione dalla sinistra di Donnarumma, sponda di Katseris per Donida che però colpisce debolmente e centrale permettendo una facile parata al portiere La Gorga. Al 10′ rispondono gli ospiti con una punizione  sul lato corto dell’area, sulla destra, che impegna Volzone bravo ad alzare sulla traversa il tiro potente di Floris. Al 20′ prima vera palla gol per i rossoneri: El Backtouri recupera palla su un passaggio corto del portiere e di prima intenzione mette al centro dove però un liberissimo De Iulis manca clamorosamente la palla. Gol solo rimandato per il Leone rossonero che arriva al 24′: buona uscita della Nocerina dal pressing degli ospiti e su un cross dalla destra Katseris ben appostato sul secondo palo fa sponda per l’accorrente De Iulis che in volè mette in rete. Un minuto dopo la Nocerina potrebbe raddoppiare con El Bakthaoui che recupera palla sulla trequarti e arrivato al limite d’area fa partire un tiro con la palla che va di poco a lato sul primo palo. Il gol non scuote però gli ospiti che continuano il loro pressing recuperando sempre palla a centrocampo ma la superiorità in mezzo al campo viene pagata in area di rigore dove La Nocerina fa densità e lascia agli ospiti solo il tiro da fuori. Ci provano prima Attili al 34′, alto sulla traversa, e poi Floris al 38′ con la palla che si spegne a lato. Nel mezzo un tiro contrato in area di De Iulis, poi più nulla fino al termine della prima frazione.

Nella ripresa il Lanusei entra voglioso di recuperare il risultato ma la gara è spigolosa, con continui falli e col passare del tempo il nervosismo sale tra gli ospiti. Da registrare al 6′ una corta rsespinta di testa di Petito che permette a Floris di tirare ma la palla è centrtale e debole e Volzone para facilmente. Al 9′ risponde la Nocerina con De Iulis che ben imbeccato in area si allunga la palla nello stop e La Gorga può parare a terra in uscita. I due allenatori provano i primi cambi: Impagliazzo per Donnarumma e Marini per Carta ma al 64′ il nervosismo degli ospiti porta all’espulsione di Sylla che a gioco fermo da una manata a Katseris e si fa espellere. A distanza di tre giorni si ripresenta la stessa situazione di Formia, con la Nocerina in vantaggio e con un uomo in più. Questa volta i rossoneri fanno tesoro dell’errore di tre giorni fa e provano con più convinzione gli affondi negli spazi larghi che gli ospiti sono costretti a lasciare. Al 76′ Dammacco recupera palla a metà campo sulla sinistra, arriva fino al limite d’area e tira ma la palla esce di poco sul secondo palo. Un minuto dopo arriva il raddoppio. Stessa azione, questa volta è Garofalo a recuperare palla a metà campo e innesca immediatamente Katseris sulla sinistra con un lancio lungo, il greco pur contrastato riesce a servire El Bakthaoui al centro che ribadisce in rete. All’81’ i rossoneri vanno vicini al terzo gol ancora con una ripartenza sulla sinistra dove Dammacco serve al limite Katseris ma il greco spara alto. L’unica vera occasione della ripresa per gli ospiti arriva all’87’ con Pennetta che dal limite d’area fa partire un tiro con la palla che sfiora il palo. Nei minuti di recupero arriva il tris che chiude la gara, Rizzo recupera palla a centrocampo e serve con un filtrante El Bakthaoui che appena entrato in area trafigge La Gorga con potente tiro. Si chiude qui il match.

La Nocerina ottiene una vittoria meritata contro un Lanusei ben messo in campo che precludeva ogni tentativo di costruzione di gioco senza però riempire mai abbastanza l’area di rigore e lasciando spesso fianco al contropiede. I rossoneri hanno saputo sfruttare i punti deboli degli ospiti e grazie alla qualità dei propri elementi sono riusciti man mano a venir fuori fino ad ottenere un risultato rotondo.

MdA