29 Maggio 2022 16:00
Primo tempo: 0-0 d.t.s. (0-0 dopo i tempi regolamentari)
Lavello
4
4 : 2
Rotonda
2
Risultato Finale
Commento partita

LAVELLO (4-3-3): Chironi, Puleo, Di Fulvio, Onraita, San Roman; Dominguez (110' Caruso), Grande (115' Verdirosi), Militano (66' Mannina); Sessa (91' Marrale ), Ouattara (99' Basrak), Tapia. A disp.: Carretta, Massa, Marcellino, Tavarone. All.: Zeman Jr

ROTONDA (3-5-2): Polizzi; Ruano, Giordano (99' Baldeh), Sanzone; Leone (97' Garritano), Palermo, Ceesay (60' Gonella), Boscaglia (106' Goretta), Valenti (75' Adeyemo); Ferreira, Saverino. A disp.:: De Foglio, Valerio, Rotella. All.: Napoli Tommaso

ARBITRO: Gabriele Sacchi della sezione di Macerata (1* Assistente: Daniele Sbardella della sezione di Belluno, 2° Assistente: Andrea Mastrosimone della sezione di Rimini)

MARCATORI: 1' pts Tapia (L), 3' pts Ouattara (L) 6' pts Adeyemo (R), 6' sts Gonella (R), 9' sts Mannina (L), 16' sts Basrak (L)

NOTE. Espulsi: Sanzone (R), Saverino (R)Ammoniti: Puleo (L), Di Fulvio (L), Ignacio (L), Basrak (L), Ruano (R), Sanzone (R), Boscaglia (R), Ferreira (R)


Il Lavello resta in serie D, girone H, il Rotonda invece ritorna in Eccellenza lucana. Questo il verdetto uscito dallo stadio Pisicchio di Lavello dopo i tempi supplementari. Nei 90 minuti regolamentari le squadre si sono ben fronteggiate con repentini cambi di gioco e con diverse occasioni dall’una e dall’altra parte. Tutto accade nell’extra time. Dopo 6 minuti doppio vantaggio ofantino con Tapia e Ouattara, poi accorcia immediatamente le distanze la formazione biancoverde con Ademayemo e impatta all’inizio del secondo tempo supplementare con Gonnella.

Il pari basterebbe al Rotonda per salvarsi, ma il Lavello osa di più, spinge sull'acceleratore ed arriva il successo ritornando in vantaggio con Mannina e poi il 4-2 con Basrak. Il Rotonda ritorna il Eccellenza lucana non riuscendo quindi nell’impresa con otto punti di penalità subiti nel corso del campionato, di salvarsi e restare nel campionato cadetto. Ritornato nel 2020 nel calcio semi professionistico, la squadra del Pollino per il prossimo campionato deve riprogrammare la sua stagione pensando ad un ritorno veloce in Serie D.

Fonte: basilicatanotizie.net

MdA