09 Giugno 2021 16:00
Serie D (girone G) | Giornata 33
Primo tempo: 2-3
Giugliano
3
3 : 6
Monterosi FC
6
Risultato Finale
Video Partita
Giugliano-Monterosi 3-6
Commento partita

GIUGLIANO: Mola Savarise Russo C. (28’st Palermo), Micillo Longobardo Cozzolino (34’st Cozzolino) Aruta Abonckelet (34’st Porcaro) Filogamo (4’st Manco) Poziello Carnicelli (15’pt Celestine). A disp. Evangelista Russo G. Imputato De Luca. All. A.Maschio
MONTEROSI FC: Torelli Angeli Gemini (23’st Costantini) Piroli Montanari (5’st Capodaglio) Vagnoni (1’st Francucci) Sivilla Pellacani (28’st Buono) Sowe Borrelli Amayah (15’pt Persichini). A disp. Coluccia Cancellieri Caon Lucatti. A disp. Coluccia Cancellieri Lucatti Caon All. D’Antoni
Arbitro: Andrea Zambretti di Lovere.
Reti: 9’ Borrelli, 20’ Sivilla, 32’ Poziello, 34’ Pellacani, 42’ Micillo, 27’st Sivilla, 31’st Piroli, 33’st rig. Filogamo, 47’st Persichini
NOTE – ammonito Aruta. Recupero 1’-3’.

I campioni del Monterosi, con la serie C già in tasca, affrontano il Giugliano retrocesso nell’ultima trasferta di questa straordinaria stagione. E la squadra di D’Antoni lo fa nella maniera migliore con la 24esima vittoria che porta i biancorossi a quota 80 punti a novanta minuti dalla fine di questo campionato.
D’Antoni dà spazio dal primo minuto ancora al portiere Torelli oltre ai vari Amayah, Gemini e Pellacani.
Il vantaggio arriva già al 9’ quando Borrelli con un dribbling secco in area manda a vuoto due uomini e di destro in diagonale infila la palla all’angolino.
Al 15’ doppio cambio per le due squadre a causa di due problemi fisici: Celestine rileva Carnicelli nei campani mentre in casa Monterosi Persichini prende il posto di Amayah. Altri cinque minuti ed ecco il 2-0: lancio dalla propria difesa di Montanari per Sivilla che vince il duello in velocità con il proprio marcatore, dribbling a rientrare e sinistro non controllato da Mola. Sedicesimo centro per il bomber biancorosso.
Celestini prova a dare la scossa da fuori area ma Carlo Torelli è attento e para a terra. Il Giugliano trova però il gol che accorcia le distanze al 32’ con un calcio di rigore trasformato da Poziello per un tocco di mano in area di Danilo Piroli oggi per l’occasione capitano per l’assenza di Costantini subentrato poi nella ripresa. Risposta immediata del Monterosi con Pellacani che imbeccato da Sowe entra in area si libera con un dribbling dell’avversario e con il destro infila in rete sul lato opposto. Primo tempo divertente e ricco di gol che si conclude con la seconda rete del Giugliano per effetto del destro di Micillo dopo uno scambio con Abonckelet.
Ad inizio ripresa mister D’Antoni regala l’esordio in campionato anche per il centrocampista 2001 Fabio Francucci. Lo stesso giovane biancorosso al 6’st ha la possibilità di segnare la quarta rete liberato bene da Sivilla ma non inquadra la porta da buonissima posizione. Al 7’st il Giugliano va vicino al pareggio con il destro all’interno dell’area di rigore di Micillo deviato da Torelli sopra la traversa. Al 21’st cerca il gol Persichini che supera in velocità Savarise ma il suo destro non trova il bersaglio giusto. Non sbaglia invece il bomber Andrea Sivilla che tocca quota 17 appoggiando di testa un assist al bacio del ‘mago’ Borrelli: 2-4.
Ma il festival del gol non finisce qui perché c’è il tempo della quinta rete del Monterosi con Piroli che appoggia in fondo al sacco una respinta corta di Mola sulla punizione di Borrelli ed il secondo rigore della gara trasformato ancora una volta dal Giugliano con Filogamo. Nel recupero arriva anche il gol tanto cercato da Lorenzo Persichini il quale servito da Sowe fissa il risultato sul punteggio tennistico di 3-6 per i campioni del Monterosi.
Sabato pomeriggio, ore 16.30, gran chiusura per la squadra di D’Antoni con la passerella finale al Martoni contro il Carbonia.
Ufficio stampa Monterosi Fc

MdA