06 Ottobre 2021 15:00
Primo tempo: 0-2
F.C. San Giorgio
1
1 : 2
Francavilla F.C.
2
Risultato Finale
Video Partita
San Giorgio FC-Francavilla FC 1-2
Commento partita

FC SAN GIORGIO (4-3-3): Barbato; Greco, Cassese, Bonfini, Ruggiero; Di Pietro (63’ Mancini), Caprioli, Tamsir (46’ Mercorella); Cozzolino (46’ Navas), Varela (70’ Zecchinato), Raiola (63’ Di Domenicantonio). A disp.: Cefariello, Porcaro, Petrucci, Piccolo. All.: Squillante

FRANCAVILLA (3-5-2): Prisco; Ferrante, Russo, Nicolao (71’ Bopud); Cristallo (60’ Vaughn), Langone, Ganci (78’ Cabella), Melillo, Polichetti; Gentile (65’ Petruccetti), De Marco (85’ Antonacci). A disp.: Daniele, Di Ronza, Croce, Lazic. All.: Ragno

ARBITRO: Picardi di Viareggio. Assistenti: Granata (Viterbo) e Pancani (Roma 1)

MARCATORI: 13’ Langone (F), 29’ Melillo (F); 57’ Varela (SG)

NOTE: Spettatori 150 circa. Ammoniti: Tamsir, Navas, Di Domenicantonio (SG); Russo, Bopud (F). Angoli: 5-6. Recupero: 0 pt, 8 st.

Non basta un secondo tempo tutto cuore al San Giorgio per evitare la seconda sconfitta casalinga in campionato. Al Paolo Borsellino di Volla, sotto il diluvio, i granata vengono superati dal Francavilla col punteggio di 1 a 2. Il team di Squillante resta così a quota due punti in classifica.

La partita – Ancora out gli infortunati Francesco Bertolo e Di Franco. Squillante cambia diversi titolari rispetto alla gara di quattro giorni fa con la Mariglianese. Il San Giorgio ha un approccio aggressivo: dopo venti secondi Raiola, lanciato al limite dell’area di rigore, viene steso da Russo che si becca un’ammonizione record. Dal calcio di punizione, lo stesso Raiola vede la sua conclusione leggermente deviata finire in calcio d’angolo. Al 12’ Langone fa quaranta metri palla al piede, calcia dal limite ma Barbato si tuffa e mette in corner. Dalla bandierina, cross di Polichetti per lo stesso Langone che sul primo palo colpisce di testa ad incrociare e stavolta trova il bersaglio grosso: 0 a 1 al 13’. E’ un gol che toglie fiducia ai granata, così al 29’ Melillo con una conclusione dal limite deviata trova lo 0-2. Squillante passa alla difesa a tre, ma nel primo tempo non succede più nulla. Nella ripresa subito dentro Navas e Mercorella. Il San Giorgio ha un altro piglio e inizia a pressare gli avversari nella loro trequarti campo. Così, al 57’, Varela, lanciato in verticale, incrocia un gran sinistro che fulmina Prisco: 1-2, gara riaperta. I granata gettano il cuore oltre l’ostacolo, giocando tutta la ripresa nella metà campo del Francavilla. Gli ospiti però mantengono la compattezza necessaria a portare a casa il risultato. Finisce 1-2, con il San Giorgio che cercherà il riscatto domenica in casa del Bitonto.

Fonte: calciowebpuglia.it

MdA