23 Maggio 2021 15:30
Serie D (girone G) | Giornata 30
Primo tempo: 0-0
Cassino
1
1 : 0
Lanusei
0
Risultato Finale
Video Partita
Commento partita

CASSINO: Del Giudice, Picascia, Cavaliere (18' st Giglio), Ricamato, Vitiello (32' st Bosfa), Raucci, Orlando (26' st Lombardo), Lucchese, Di Giacomo, Darboe, Cocorocchio (11' pt Maini). A disp. Della Pietra, Gagliardo, Miele, Del Vecchio, Ginevrino. All. Alessandro Grossi.

LANUSEI: La Gorga (1' st Sinato), Sylla (22' st Carta), Marini, Mancini, Bonu, Callegari, Varela, Arvia, Attili, Floris (30' st Virdis), Manca (30' st Toracchio). A disp. Paolini, Pennetta, Mazzei. All. Alfonso Greco.

ARBITRO: Stefania Menicucci di Lanciano

RETI: 35' st Darboe

NOTE: Ammoniti: Darboe, Floris, Mancini, Varela. Recupero: 3' + 4'.

Una distrazione difensiva a 10' dal termine costa la gara al Lanusei che, fino a quel momento, aveva tenuto testa al Cassino sprecando il vantaggio con Varela dopo un quarto d'ora di gioco ma rischiando di andare sotto ad inizio ripresa quando Sinata ha parato il calcio di rigore a Vitiello e la traversa ha detto no al tentativo di Lucchese sulla respinta del portiere. La rete di Darboe permette alla squadra di Grossi di agganciare gli ogliastrini a quota 40 e festeggiare l'aritmetica salvezza con 13 punti di vantaggio sulla penultima a 4 giornate dal termine. La gara. Primi minuti con Cocorocchio protagonista. Dapprima con una sortita offensiva fermata da Sylla e poi abbandonando la contesa per infortunio (al suo posto Maini). Ma il Lanusei potrebbe rompere l'equilibrio già dopo 16′: Floris appoggia in linea per Attili che con immediatezza e precisione trova il pertugio centrale per lo scatto di Varela che si infila tra Lucchese e Picascia ma, giunto di fronte a Del Giudice, lo grazia calcia incredibilmente a lato col piatto destro. Una scintilla perché poi le occasioni latitano. Si registrano un sinistro di Floris alto sulla traversa e una conclusione di Cavaliere parata da La Gorga. Sono ancora gli ogliastrini, però, a creare la seconda palla-gol al 39' quando, sugli sviluppi di un angolo battuto da Arvia, in mezzo all'area Manca aggancia la sfera e con una torsione di 180' riesce a calciare in porta ma centrale e Del Giudice para. Ad inizio ripresa il Lanusei si presenta con Sinato tra i pali al posto di La Gorga e proprio il giovane portiere si rende protagonista in negativo al 3' quando azzarda l'uscita verso la palla rincorsa da Vitiello ma anche Bonu e Marini, la punta di casa ci arriva per primo ma viene toccato da Sinato e va a terra. L'arbitro Menicucci fischia il calcio di rigore ma il portiere degli ogliastrini si riscatta andando a respingere la battuta angolata di Vitiello, sulla respinta calcia Lucchese e centra la traversa. Scampato il pericolo il Lanusei non rischia più, ci prova col sinistro dal limite di Floris ma non sorprende Del Giudice. Greco cambia con Floris e Manca Virdis e Toracchio ma al 35' è fatale la distrazione difensiva con Marini che tiene in gioco Darboe servito sul taglio da Ricamato, il gambiano aggira Sinato in uscita e deposita col sinistro a porta sguarnita la rete della vittoria. Il Lanusei non ci sta e prova a recuperare lo svantaggio. Attili calcia alto una punizione centrale da oltre venti. Nel recupero, però, è ghiotta l'occasione per Callegari quando, in una mischia in area, cerca di piazzare la palla in porta ma Del Giudice salva. Poco dopo lo stesso difensore argentino ci prova ancora di testa ma la palla termina sul fondo. Lanusei sconfitta ma salvo.  Fonte: sardegna.diariosportivo.it

MdA