11 Ottobre 2020 15:00 | Stadio Paolo Borsellino Serie D (girone G) | Giornata 3
| Primo tempo: 0-0
Risultato Finale
Commento partita

Afragolese: Pragliola, Riccio, Della Monica, Lagnena, Liguori, Marigliano (94' Tiberio), Conte, De Rosa (92' Percuoco), Sogno (83' Esposito), Fava (89' Oliva), Lucarelli (68' Energe)
A disposizione: Caputo, Giordano, Liguoro, Modic,
Allenatore: Giovanni Masecchia

Cassino: Della Pietra, Miranda, Carcione, Picascia, Ricamato, Tribelli, Vitiello (61' Giglio), Tomassi (67' Camara), Orlando, Lucchese, Cocorocchio
A disposizione: Del Giudice, Gagliardo, Colacicco, Puca, Miele, Lombardo, Bravaccini
Allenatore: Alessandro Grossi
Arbitro: Matteo Mori (La Spezia). Assistenti: Bentivegna (Agrigento) e Cumbo (Agrigento)
Reti: 53' Lucarelli (A), 74' Sogno (A)
Note: Ammoniti Lagnena (A), Lucchese (C), Cocorocchio (C), Della Monica (A), Miranda (C) . Angoli 9-2. Recupero 2' Pt-5' St.

Seconda vittoria per l’Afragolese e rossoblù imbattuti dopo l’esordio con il Gladiator e il recupero con la Vis Artena. La squadra di Masecchia attende al Paolo Borsellino di Volla, il Cassino. Lucarelli e Sogno i goleador di giornata. IL MATCH – Rossoblù subito con il piede sull’acceleratore contro il Cassino, sfiorando già nei primi minuti il gol del vantaggio. Palla velenosa di Marco Conte, che serve Fava, inserito tra le linee. Il pallone sfiora il palo, ma non fa male ai laziali. E’ Afragolese a tutto sprint nei primi minuti. La squadra di Giovanni Masecchia, mentre il Cassino accusa il colpo e si fa vedere solo a primo tempo inoltrato. Nella fattispecie, dopo le occasioni di Sogno, prima su calcio piazzato e poi su azione solitaria, arriva la prima occasione per gli azzurri con Trobelli, che scheggia la traversa con il suo tiro. Ripartenza, poi, per i padroni di casa con Riccio a servire Fava, a cui si oppone il portiere ospite in angolo. Sugli sviluppi è ancora l’attaccante rossoblù a tentare di sbloccare con un colpo di testa a cui di oppone questa volta Della Pietra, che salva sulla linea. Nella ripresa, ancora Afragolese con il piede sull’acceleratore e occasione già ai primi giri di lancette. Occasione al 48′ con Fava in anticipo sul portiere avversario, ma l’attaccante non angola bene e il pallone si spegne a lato. E’ solo il preludio al gol, perchè al 53′ arriva la marcatura dei padroni di casa con Lucarelli servito da Marigliano. Gol di testa per l’argentino sugli sviluppi di un angolo. C’è solo una squadra in campo, il Cassino abbassa il baricentro e non riesce più a uscire dalla sua metà campo. Ne approfitta la gang di Masecchia, che sfiora il raddoppio pochi minuti dopo la marcatura. Ci prova Sogno, ancora una volta con un’azione personale. Penetra tra le linee l’esterno, ma il tiro di sinistro finisce fuori lo specchio di porta. Con il passare dei minuti, l’Afragolese pensa a gestire, anche perchè il Cassino non si spinge nella sua metà campo. Al 71′ gol annullato per i locali, causa fuorigioco proprio di Sogno. L’ex Afro-Napoli cerca insistentemente la marcatura, che trova al 74′. Anche per lui un’inzuccata proficua. Pallino di gioco nei piede dell’Afragolese e girandola dei cambi. In pieno recupero si rivede il Cassino, con un palo di Camara, che fa tremare Pragliola. E’ il 95′ ed è l’ultima azione del match. Tre punti d’oro, quindi, per l’Afragolese e per Masecchia che si trova imbattuto e a rincorrere le prime della classe. Fonte: sportcampania.it

MdA