GIRONE B: Giudice Sportivo 32a giornata

Squalifiche

Squalifiche

GARA L’AQUILA – NOCERINA

– Il Giudice Sportivo,
– rilevato che la gara indicata in oggetto non è stata disputata per l’esclusione della società A.S.G. Nocerina S.r.l. dal Campionato di competenza disposta dalla Commissione Disciplinare Nazionale di cui al Com. Uff. n. 48/CDN del 29.1.2014;
– visto l’art. 53 comma 4 delle N.O.I.F,

d e l i b e r a

– in applicazione della norma vigente, che la gara indicata in oggetto è considerata perduta dalla società A.S.G. Nocerina S.r.l. con il punteggio di 0 a 3 a favore della società L’ Aquila Calcio 1927 S.r.l. (L’Aquila 3 – Nocerina 0).

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA’

AMMENDA
€ 2.500,00 BARLETTA CALCIO S.R.L. per aver provocato ritardo sull’orario d’inizio della gara; perché propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore cinque fumogeni che venivano lanciati sul terreno di gioco e facevano esplodere, sempre nel recinto di gioco, un petardo, senza conseguenze.
€ 2.500,00 LECCE SPA perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni e facevano esplodere numerosi petardi, anche di notevole potenza, tre dei quali nel recinto di gioco, senza conseguenze.
€ 2.000,00 FROSINONE CALCIO S.R.L. perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano nel proprio settore due fumogeni che venivano lanciati sul terreno di gioco obbligando l’arbitro ad una breve sospensione della gara per permetterne la rimozione; gli stessi facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze.
€ 1.000,00 ASCOLI CALCIO 1898 S.P.A. perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore diversi fumogeni e facevano esplodere nel recinto di gioco un petardo, senza conseguenze.
€ 750,00 PERUGIA CALCIO S.R.L. perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni uno dei quali veniva lanciato sul terreno di gioco, senza conseguenze.
€ 500,00 CATANZARO CALCIO 2011 SRL per aver provocato ritardo sull’orario d’inizio della gara.

ALLENATORE

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
STELLONE ROBERTO (FROSINONE CALCIO S.R.L.) per atteggiamento irriguardoso verso l’arbitro al termine del primo tempo di gara (espulso).

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
LIVERANI LUCA (BARLETTA CALCIO S.R.L.) perchè quale portiere giocava il pallone con le mani fuori dall’area di rigore per impedire la segnatura di una rete.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE
GESSA ANDREA (FROSINONE CALCIO S.R.L.) per condotta scorretta verso un avversario e per simulazione di fallo.
BURZIGOTTI LORENZO (GROSSETO F.C. S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
ABRUZZESE GIUSEPPE (LECCE SPA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’IN AMMONIZIONE (VIII INFR)
MENGONI ANDREA (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
TERIGI LEONARDO (GROSSETO F.C. S.R.L.)
GOMES RIBEIRO FILIPE (PERUGIA CALCIO S.R.L.)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (IV INFR)
MILESI LUCA (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
MUNGO DOMENICO (ESPERIA VIAREGGIO S.R.L.)
PIANA LUCA (ESPERIA VIAREGGIO S.R.L.)
BIASI DARIO (FROSINONE CALCIO S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (XII INFR)
BENEDETTI ALESSIO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR)
TUIA ALESSANDRO (SALERNITANA 1919 S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
GIACOMINI ANDREA (ASCOLI CALCIO 1898 S.P.A.)
RUSSO ADRIANO (FROSINONE CALCIO S.R.L.)
TOPPAN JURI (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
PERPETUINI RICCARDO (SALERNITANA 1919 S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
DI NOIA GIOVANNI (CITTA DI PONTEDERA S.R.L.)
MAROTTA ALESSANDRO (GROSSETO F.C. S.R.L.))

AMMONIZIONE (IX INFR)
LOPEZ GASCO WALTER ALBERTO (LECCE SPA)

AMMONIZIONE (VI INFR)
CAMILLERI VINCENZO (BARLETTA CALCIO S.R.L.)
PEZZI ENRICO (CITTA DI PONTEDERA S.R.L.)
SODDIMO DANILO (FROSINONE CALCIO S.R.L.)
FERRARI GIANMARCO (GUBBIO 1910 S.R.L.)
AMODIO NICHOLAS (LECCE SPA)
BERETTA GIACOMO (LECCE SPA)

AMMONIZIONE (V INFR)
GANDELLI MATTEO (ASCOLI CALCIO 1898 S.P.A.)
BOGLIACINO MARIANO ADRIAN (LECCE SPA)
VINETOT KEVIN MATHIEU (LECCE SPA)
SCOGNAMIGLIO GENNARO (PERUGIA CALCIO S.R.L.)

AMMONIZIONE (II INFR)
GRAGNOLI DANIELE (ASCOLI CALCIO 1898 S.P.A.)
MATTEINI DAVIDE (ESPERIA VIAREGGIO S.R.L.)
BOISFER RODRIGUE (GUBBIO 1910 S.R.L.)
CORVESI ALESSANDRO (PRATO SPA)

AMMONIZIONE (I INFR)
CAGLIONI NICHOLAS (LECCE SPA)
GRILLO ANTONIO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
MASI FEDERICO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)

 

MdA

Presidente dei Fuori sede Nocera