STATISTICHE CAMPIONATO: 30a giornata

Campionato

Campionato

Nella trentesima giornata del campionato di Lega Pro di Prima Divisione, girone B, vincono in casa Pisa (5-0) e Lecce (3-0, a tavolino) e fuori casa Pontedera (0-2), Perugia (0-1), Benevento (1-6) e Grosseto (0-2) rispettivamente contro Prato, Nocerina, L’Aquila, Ascoli, Barletta e Paganese. Hanno pareggiato invece Frosinone-Salernitana (2-2) e Catanzaro-Gubbio (1-1).  Infine ha riposato il Viareggio.

VITTORIE – Torna a correre il Perugia che conquista la seconda vittoria consecutiva, sedicesima stagionale, e si porta a soli 3 punti dalla vetta. Corre anche il Lecce che conquista la diciassettesima vittoria stagionale, agganciando il Frosinone come squadra con più vittorie del girone, anche se a tavolino contro la Nocerina. Dopo tre turni senza vittorie il Pisa torna a guadagnare i tre punti conquistando la dodicesima vittoria stagionale che gli permette di agganciare L’Aquila in quinta posizione. Rinasce anche il Benevento, dopo 5 turni senza vittorie, che conquista la prima vittoria esterna del campionato, sul campo (l’unica altra vittoria esterna era stata ottenuta solo a tavolino contro la Nocerina) e tiene a distanza le altre pretendenti per un posto tra i playoff. Seconda vittoria consecutiva e il Pontedera si riprende un posto nei playoff anche se è ancora tutto da decidere. Seconda vittoria consecutiva per il Grosseto che riaccende le speranze playoff distanti solo 3 punti.

PAREGGI – Quinto risultato utile consecutivo per il Frosinone che però frena in classifica ottenendo l’ottavo pareggio stagionale, resta comunque la squadra con più vittorie del girone (17) ma ora in compagnia del Lecce è invece solitaria come miglior attacco del girone con 50 goal realizzati. Secondo pareggio consecutivo, nono stagionale, per la Salernitana che viene scavalcata in classifica e ora è a rischio la qualificazione playoff visto che il Grosseto si è rifatto sotto. Secondo pareggio consecutivo anche per il Catanzaro, che aveva pareggiato domenica scorsa proprio contro la Salernitana, e quattordicesimo pareggio stagionale, la squadra che ne ha ottenuti di più ma si conferma miglior difesa del girone con soli 17 goal incassati. Per il Gubbio arriva invece il nono pareggio stagionale.

SCONFITTE – Ottava sconfitta stagionale per L’Aquila che perde la quarta posizione e viene agganciata dal Pisa. Terza sconfitta consecutiva per il Prato che vede allontanarsi sempre di più la zona playoff distante ora 6 punti. Quarta sconfitta consecutiva, quindicesima stagionale, per il Barletta che resta terzultima in classifica in compagnia dell’Ascoli anch’essa che subisce la quindicesima sconfitta stagionale, la seconda consecutiva. La Nocerina, esclusa dal campionato, arriva a 20 sconfitte e 64 goal subiti, ma fa peggio la Paganese che di sconfitte ne conta 21, la squadra che ne ha subite di più e che insieme ai rossoneri ha il triste primato di squadra con meno vittorie (3), infine è anche la squadra con meno pareggi del girone (4).

Fonte: ForzaNocerina.it

MdA

Presidente dei Fuori sede Nocera