STATISTICHE CAMPIONATO: 27a giornata

Campionato

Campionato

Nella ventisettesima giornata del campionato di Lega Pro di Prima Divisione, girone B, vincono in casa Perugia (3-0), Grosseto (2-1), Ascoli (2-1),  Gubbio (3-0 a tavolino) e Viareggio (2-0) rispettivamente contro Barletta, Salernitana, Pisa, Nocerina e Lecce mentre ha vinto fuori casa L’Aquila (0-1) sul campo della Paganese. Hanno pareggiato invece Benevento-Frosinone (1-1) e Pontedera-Catanzaro (0-0). Infine ha riposato il Prato.

VITTORIE – Dopo quattro turni senza, torna alla vittoria il Perugia che conquista la quattordicesima vittoria stagionale e aggancia il frosinone come miglior attacco del girone (43 goal). Seconda vittoria consecutiva, 12esima stagionale, e L’Aquila aggancia il quarto posto in classifica. Torna a sperare nella zona playoff il Grosseto che vince lo scontro diretto contro la Salernitana conquistando la nona vittoria stagionale e portandosi solo a -3 dalla zona spareggi. Dopo 3 sconfitte consecutive torna alla vittoria il Gubbio ma solo a tavolino, contro la Nocerina. Dopo 5 sconfitte consecutive, invece, tornano a vincere l’Ascoli e il Viareggio, che conquistano entrambe la quinta vittoria stagionale.

PAREGGI – Dopo 4 vittorie consecutive si ferma la corsa del Lecce alla vetta che subisce la quarta sconfitta stagionale. Dopo 6 vittorie consecutive ottenute in casa, invece, il Benevento non riesce a far valere il fattore campo ottenendo solo il ono pareggio conquistato contro la capolista Frosinone per la quale è invece il settimo stagionale. Decimo pareggio stagionale per il Pontedera che non approfitta pienamente della sosta del Prato ma conquista comunque l’ultimapiazza disponibile per la zona playoff. Il Catanzaro invece aggancia Pisa e L’Aquila in quarta posizione grazie al dodicesimo pareggio stagionale, per il quale, insieme al Prato, è la squadra che ne ha ottenuti di più, ma è anche la squadra con meno sconfitte (3) del girone e miglior difesa con soli 16 goal subiti.

SCONFITTE – Si ferma la corsa del Pisa dopo 7 risultati utili consecutivi che ad Ascoli subisce la sesta sconfitta stagionale e viene agganciata da Catanzaro e L’Aquila in quarta posizione. Dopo 5 risultati utili consecutivi in cui sono state ottenute 4 vittorie arriva una nuova sconfitta per la Salernitana, l’ottava stagionale. Non riesce a dare seguito alla vittoria di domenica scorsa il Barletta che a Perugia subisce la dodicesima sconfitta stagionale e si conferma peggior attacco del girone con soli 15 goal realizzati. Diciassettesima sconfitta stagionale per l’esclusa Nocerina che si conferma peggior difesa del girone, anche se virtuale, con 58 goal subiti. Quinta sconfitta consecutiva, invece, e diciottesima stagionale, per la Paganese, la squadra che ne ha subite di più e che ha conquistato meno vittorie (solo 3) insieme alla Nocerina stessa.

Fonte: ForzaNocerina.it

 

MdA

Presidente dei Fuori sede Nocera