STATISTICHE CAMPIONATO: 25a giornata

Campionato

Campionato

Nella venticinquesima giornata del campionato di Lega Pro di Prima Divisione, girone B, vincono in casa Pontedera (2-1) e L’Aquila (2-0), e fuori casa Lecce (1-2), Pisa (0-1), Catanzaro (0-1), Salernitana (0-5) e Prato (0-3, a tavolino), rispettivamente contro Frosinone, Barletta, Gubbio, Paganese, Ascoli, Viareggio e Nocerina, mentre hanno pareggiato Perugia e Benevento (0-0). Infine ha riposato il Grosseto.

VITTORIE – Con la terza vittoria consecutiva il Lecce si conferma terza forza del campionato ma sembra non volersi fermare a ciò visto che si sono ridotte le distanze dalla vetta ora a 5 punti. Seconda vittoria consecutiva per il Pisa che conquista la quarta posizione insieme a L’Aquila. Quest’ultima torna alla vittoria dopo due turni senza i 3 punti, conquistando al 10 vittoria stagionale. Seconda vittoria consecutiva per il Catanzaro che resta nel gruppo in lotta per la quarta posizione distante solo un punto e si conferma miglior difesa del girone con soli 16 goal subiti. Seconda vittoria consecutiva per il Prato, a tavolino contro la Nocerina, che resta però la squadra con più pareggi (12) del girone. Seconda vittoria consecutiva, la terza nelle ultime quattro gare, e la Salernitana torna in zona playoff. Dopo 3 giornate senza vittoria il Pontedera torna a vincere e mantiene viva la rincorsa alla zona playoff.

PAREGGI – Terzo turno senza vittoria per il Perugia che contro il Benevento si deve accontentare del settimo pareggio stagionale. Per il Benevento, sceso in quinta posizione e agganciato dal Catanzaro, è invece l’ottavo pareggio stagionale.

SCONFITTE – Dopo 3 vittorie consecutive il Frosinone subisce la quarta sconfitta stagionale, tutte subite fuori casa, ma che non gli costa, al momento, la vetta della classifica, restando la squadra con più vittorie (14) ma perde la palma di miglior difesa del girone. Seconda sconfitta consecutiva per il Gubbio che vede allontanarsi di nuovo la zona playoff dopo averla raggiunta in seguito ad un filotto di 3 vittorie consecutive. Aria di crisi in casa Ascoli e Viareggio che subiscono la quarta sconfitta consecutiva, e rispettivamente la dodicesima e undicesima sconfitta stagionale. Terza sconfitta consecutiva, diciassettesima in campionato, invece per la Paganese, la squadra che ne ha subite più di tutte nonostante ci sia la Nocerina (16 sconfitte) costretta alla sconfitta a tavolino già da diverse giornate e che resta quindi la peggior difesa del girone con 52 goal subiti. Non è servita la sosta al Barletta che subisce anch’essa la terza sconfitta consecutiva, l’undicesima stagionale, e si conferma il peggior attacco del girone fermo a soli 12 goal realizzati.

Fonte: ForzaNocerina.it

 

MdA

Presidente dei Fuori sede Nocera