ASS. NOCERINI: posizione in merito alla sentenza della C.G.F.

Associazione tifosi "Nocerini"

Associazione tifosi “Nocerini”

In riferimento al recente giudizio della Corte di Giustizia Federale, che ha confermato l’esclusione dai campionati professionistici della ASG Nocerina Calcio, l’Associazione Nocerini, pur nel rispetto degli organi competenti in materia e di quanto da essi elaborato, ritiene, le motivazioni che hanno portato a tale decisione, vacue e persecutorie, ma dovute, vista la violenta campagna diffamatoria in atto da, ormai, quel famigerato 10 Novembre scorso, che ha volutamente tralasciato i motivi scatenanti della protesta, ovvero il totale fallimento della “Tessera del Tifoso”.

Stigmatizziamo, in maniera netta, i comportamenti dell’attuale proprietà e dirigenza, distintesi per approssimazione, incompetenza e spavalderia nella gestione della vicenda, e senza avere la dignità di difendere le stesse persone che, fino a qualche giorno prima, avevano continuato ad applaudire loro, nonostante veri e propri scempi calcistici. Riteniamo fosse necessario fornire un giudizio per i modi ed i tempi utilizzati da società e calciatori, ma resta il fatto che, a nostro parere, si sia giudicato con diversi pesi e misure, rispetto a casi analoghi in cui una semplice responsabilità oggettiva mai era stata tramutata in una estromissione così dura e netta, anche a fronte di comprovate e conclamate “combine”.

Di certo non sarà una sentenza o una retrocessione a cancellare la passione rossonera, vanto ed orgoglio del nostro popolo da oltre un secolo. Nocera, i Nocerini e la Nocerina ripartiranno più forti di prima, consapevoli di essere stati vittime di un sistema forte con i deboli e debole con i forti, come nelle migliori tradizioni di democrazie-fantoccio, espressione di una libertà apparente, ma nei contenuti assente.

L’Associazione Nocerini continuerà a lavorare alacremente per un solido futuro della nostra squadra del cuore, e sarà disponibile e aperta, offrendo la propria collaborazione, a tutti gli imprenditori locali e non, che abbiano un progetto serio e duraturo e che sia volto ad un deciso cambiamento dell’attuale assetto societario.

La Nocerina non morirà mai!

FORZA MOLOSSI E FORZA NOCERINA!

Ufficio Stampa Associazione Nocerini

MdA

Presidente dei Fuori sede Nocera