STATISTICHE CAMPIONATO: della 22a giornata

Campionato

Campionato

Nella ventiduesima giornata di campionato del girone B di Prima Divisione hanno vinto in casa Salernitana (3-0), Benevento (3-0) e Frosinone (3-0, a tavolino) e fuori casa Perugia (3-4), L’Aquila (1-3), Paganese (0-1) e Gubbio (1-2) rispettivamente contro Barletta, Nocerina, Pontedera, Lecce, Viareggio, Prato e Grosseto, mentre hanno pareggiato Pisa e Catanzaro per 0-0. Infine ha riposato l’Ascoli.

VITTORIE – Continua la sua marcia trionfale il Perugia che contro il Lecce conquista la 13^ vittoria stagionale, la squadra che ne ha conquistate più di tutte e si conferma miglior attacco del girone con 39 goal realizzati. Segue a ruota il Frosinone con la 12^ vittoria stagionale ma ottenuta a tavolino e subjudice, in quanto se il ricorso della Nocerina verrà accolto la gara dovrà essere recuperata. Per i ciociari resta comunque la palma di miglior difesa del girone con solo 14 goal subiti. Sale in terza posizione L’Aquila che sul campo del Viareggio conquista la 10^ vittoria stagionale. Ritornano a pedalare Benevento e Salernitana che grazie alle loro vittorie (8^e 7^ stagionale) riconquistano la zona palyoff. Risorgono invece Paganese e Gubbio, la prima che lascia alla Nocerina l’ultima posizione e non è più sola nel triste primato di squadra con meno vittorie, ora 3 in compagnia di Nocerina e Barletta ma resta ancora la squadra con più socnfitte (14), e la seocnda che si porta ad un solo punto dai playoff.

PAREGGI – Pareggio che non fa bene a nessuno tra Pisa e Catanzaro, ottavo per i toscani e undicesimo per i calabresi che ora eguagliano il Prato come squadre con più pareggi.

SCONFITTE – Il Lecce subisce la settima sconfitta consecutive e interrompe la striscia di risultati utili consecutivi. Nona sconfitta stagionale invece per il Barletta che resta la squadra con il peggior attacco con soli 11 goal realizzati. Nona sconfitta stagionale per il Viareggio, mentre l’ottava sconfitta del Grosseto gli costa cara in quanto perde la zona playoff e viene scavalcata proprio dal Gubbio. Stesso discorso per il Pontedera che viene scavalcato dal Benevento ma resta ancora in zona playoff. Infine 13^ sconfitta per la Nocerina anche se subjudice in attesa del ricorso. I rossoneri restano la peggior difesa del girone con 43 goal subiti e se la sentenza venisse confermata difficilmente tale primato negativo  potrà essere superato.

Fonte: ForzaNocerina.it

MdA

Presidente dei Fuori sede Nocera