RASSEGNA STAMPA: mercoledì 22 gennaio 2014

Rassegna Stampa

Rassegna Stampa

Vi presentiamo la Rassegna Stampa, di oggi mercoledì 22 gennaio, dei giornali locali e nazionali che riportano articoli sulla Nocerina calcio o inerenti ai rossoneri.

 

GAZZETTA DELLO SPORT

– Palazzi è deciso: “La Nocerina è da escludere dal campionato”
Le richieste del Procuratore Figc alla Disciplinare: stop di 3 anni e mezzo per gli 11 giocatori deferiti. Quattro anni e mezzo al presidente, che si dimette

CORRIERE DELLO SPORT

– “Cancellate la Nocerina!”
Dure richieste di Palazzi. Il dubbio: fu vero illecito?

– E nel processo spunta il Graziani… Mundial

– Benevento si dimette: “Spero nella rinascita”
“Mi auguro che sia possibile creare una società sempre più solida per assicurare un futuro sereno al club a cui ho dato tutto me stesso”

– Se l’avvocatessa è la compagna di Gigi De Canio

IL MATTINO (edz. Salerno)

– “Derby farsa, Nocerina fuori dal campionato”
Davanti alla Commissione Disciplinare le richieste a carico dei tesserati rossoneri per la partita del 10 novembre a Salerno
Il procuratore Palazzi chiede anche pesanti squalifiche per tecnico e 11 calciatori

– Benevento: lascio, adesso si pensi soltanto al futuro
Il presidente: “Gesto di affetto”
L’invito: “Questa società merita nuove forze imprenditoriali”

– Sette giorni per la sentenza. Nocerina, rebus sul futuro
Prosegue il dibattimento: stamattina le ultime arringhe difensive.

– I fratelli Citarella e Faiella lasciano il carcere

– La squadra. Turno di stop a Hottor e Sabbione

LA CITTA’

– “La Nocerina va esclusa dal campionato”
Pesanti richieste del procuratore federale Palazzi contro il club rossonero. L’udienza riprende oggi, sentenza tra 2 giorni.

– Rottura con gli altri soci. Benevento si dimette

– Anche il portiere Russo lascia: va all’Aversa
Palma potrebbe andare al Como se l’Atalanta dovesse riportarlo a casa. Squalificati Sabbione e Hottor.

METROPOLIS

– Palazzi vuole escludere la Nocerina e “spedirla” nel calcio dei dilettanti
Via al dibattimento in Commissione Disciplinare: la Procura Figc durissima. Stralciata la posizione di Citarella, non del club. Richieste pesanti per i tesserati molossi.

– Benevento si dimette: “Per il bene della città”
Il presidente getta la spugna: “Spero si apra un dibattito per costruire una società solida”.

– Minacce dai tifosi e norme contrattuali, le tesi della difesa
Gli avvocati di calciatori e tecnici chiedono l’assoluzione o il prosciogliemto per i loro assistiti.

MdA

Presidente dei Fuori sede Nocera