STATISTICHE CAMPIONATO: 6a giornata

Tabellini

Tabellini

Nella sesta giornata di campionato del giorne B di Prima Divisione, vincono in casa Benevento (1-0) e Frosinone (2-1), e fuori casa Pontedera (1-2), Ascoli (0-1) e L’Aquila (0-1), rispettivamente contro Nocerina, Paganese, Pisa, Grosseto e Salernitana. Pareggiano invece Lecce-Barletta (0-0), Prato-Perugia (2-2) e Viareggio-Gubbio (2-2). Ha riposato il Catanzaro.

VITTORIE. Quinta vittoria in sei gare per il Pontedera che vola sempre più sola in vetta alla classifica grazie anche al suo miglior attacco del girone con 16 gol. Terza vittoria consecutiva per L’Aquila, ora al secondo posto, seconda vittoria esterna consecutiva, invece, per l’Ascoli. Il Benevento conferma la legge del “Santa Colomba” vincendo la terza gara su tre in casa. Stesso discorso per il Frosinone con la terza vittoria di fila e anche la terza vittoria consecutiva in casa.

PAREGGI. Secondo pareggio stagionale per il Perugia, entrambi ottenuti fuori casa e per 2-2. Quarto pareggio stagionale per il Prato, tre dei quali invece ottenuti nelle gare in casa, dove non è riuscito ancora a vincere, ma mantiene l’imbattibilità in campionato con il suo sesto risultato utile consecutivo e la palma di miglior difesa del girone sebbene ora in condivisione con il Catanzaro. Quarto pareggio anche per il Viareggio che però resta ancora all’asciutto di vittorie, come anche il Gubbio, ancora senza vittorie, e per cui invece arriva il terzo pareggio in campionato. Primo punto stagionale per il Lecce che riesce a non subire gol, anche perchè il Barletta nemmeno questa volta è riuscito a mettere dentro il primo gol della stagione confermandosi peggior attacco del girone, ma lo 0-0 finale gli fa guadagnare comunque il secondo punto stagionale.

SCONFITTE. Prima sconfitta in campionato per il Pisa che perde lo scontro al vertice nel derby con il Pontedera. Prima sconfitta interna, invece per il Grosseto. La Salernitana subisce la seconda sconfitta consecutiva in casa e peggiora la sua classifica, ma peggio fanno Nocerina e Paganese: per la Nocerina arriva la terza sconfitta consecutiva, peggior difesa del girone con 13 reti subite, e scivola sul fondo della classifica insieme al Lecce;  per  la Paganese arriva invece la quinta sconfitta in 6 gare, la seconda consecutiva.

Ha riposato il Catanzaro.

 

MdA

Presidente dei Fuori sede Nocera