STATISTICHE GOAL: 3a giornata

Pallone Lega Pro

Pallone Lega Pro

Nella terza giornata di campionato del girone B di Prima Divisione, sono state realizzate 18 reti totali di cui 11 su azione e 7 su calci da fermo. Di quest’ultimi 2 reti sono state realizzate su punizione assist, 2 su rigore, 1 su punizione indiretta (la prima ad essere stata realizzata in questa stagione), 1 su punizione diretta e 1 su calcio d’angolo. Il Benevento è la squadra che ha usufruito di più rigori (2) mentre Lecce e Paganese le squadre che ne hanno subiti di più (2).

Andiamo ad analizzare partita per partita le statistiche sui gol.

BARLETTA-PRATO

Primi gol in campionato per il Prato, entrambi su azione, e si conferma miglior difesa del girone mantenendo ancora  inviolata la propria porta. Situazione completamente opposta per il Barletta che non ha ancora realizzato un gol mentre ne ha subiti 3, tutti in casa e su azione.

BENEVENTO-LECCE 4-1

Secondo rigore a favore per il Benevento, questa volta Evacuo, dopo aver sbagliato il primo, si riscatta e lo mette  a segno. Il Benevento sigla il primo gol su punizione indiretta del girone B. Sanniti sempre a bersaglio nelle prime tre gare ma hanno anche sempre subito una rete: contro il Lecce subiscono la prima rete su calcio da fermo (punizione diretta). Il Lecce invece subisce il secondo rigore cosecutivo e con i 4 gol subiti a Benevento diventa la peggior difesa del girone con 8 gol subiti.

L’AQUILA-PISA 0-1

Solo tre gol realizzati per il Pisa, tutti su azione, ma che hanno fruttato ben 7 punti in classifica. Seconda gara senza subire gol, uno solo subito nelle tre gare fin qui disputate. L’Aquila invece subisce il secondo gol stagionale entrambi su azione.

NOCERINA-GROSSETO 1-1

Nocerina e Grosseto confermano il doppio volto di squadre proficue in attacco ma anche vulnerabili in difesa. Entrambe sono riuscite ad andare a segno in tutte e tre le gare ma hanno anche subito gol. Per la Nocerina è il secondo gol messo a segno su azione, ma anche il terzo subito sempre su azione. Per il Grosseto invece terzo gol realizzato su azione e quinto subito su azione.

PAGANESE-ASCOLI 0-1

Secondo gol stagionale subito su azione per la Paganese che gli costa la terza sconfitta consecutiva. Prima gara per gli azzurrostellati, delle tre disputate, a non essere andati a segno. Per l’Ascoli è il secondo gol su azione e la seconda gara consecutiva a non aver subito reti.

SALERNITANA-GUBBIO 1-1

La Salernitana riceve il primo rigore stagionale che realizza contro il Gubbio, quest’ultima che invece subisce il primo penalty della stagione.

VIAREGGIO-PONTEDERA 2-2

Il Viareggio subisce il primo gol stagionale su calcio da fermo (azione di calcio d’angolo)  ma nelle stessa gara mette a segno anche la prima rete su azione. Primo gol da calcio d’angolo per il Pontedera che subisce però anche il primo gol su punizione assist.

Fonte: ForzaNocerina.it

MdA

Presidente dei Fuori sede Nocera